Museo delle Ghise – International Manhole Museum

ghisa_58.jpgSarà inaugurata sabato 9 febbraio 2008 alle ore 10.00 a Rovigo, presso Sala Flumina del Museo dei Grandi Fiumi, la mostra “Museo delle Ghise. International Manhole Museum”. Allestita nei Chiostri del Monastero degli Olivetani fino al 29 giugno p.v., l’esposizione, promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia e dal Comune di Rovigo, si propone come un “viaggio” documentario delle città attraverso tombini – manhole provenienti da tutto il mondo.

Questi manufatti, tipici dell’ambiente urbano, con nomi, date e simboli storici in essi raffigurati, risultano esser vere e proprie opere di design industriale pronte a “raccontare” la storia della città ma soprattutto la bravura degli ideatori e fonditori che li hanno creati e di cui ancora poco si sa. Un momento, quindi, di concretizzazione della ricerca denominata “Archeologia Industriale”, caratterizzata dalla grande varietà artistica fusoria a livello mondiale.Questo progetto museale, nato nel 1998 da un’idea di Stefano Bottoni – già direttore artistico e ideatore del Ferrara Buskers Festival – e ritenuto unico al mondo per originalità, per tipologia espositiva e culturale, si presenta come una rassegna itinerante e di respiro internazionale. I manufatti, in principio solo fotografati da Bottoni nei suoi viaggi e di seguito acquisiti tramite gentile donazione dei sindaci, sono considerati vere e proprie “porte” dei labirinti sotterranei dei centri abitati. Ingressi decorati con nomi, date antiche ed emblemi, provenienti da svariati luoghi: da Helsinki ad Oslo, da Amsterdam a Vienna, da Barcellona a Roma, da Sarajevo, Atene, Valencia, Firenze, Havana e Dublino, solo per citarne alcuni.Ed è proprio su Dublino che l’esposizione intende soffermarsi con un occhio di riguardo, rendendo omaggio, così, all’Irlanda “terra di acque e fiumi“ e nominando la sua capitale Città Capo Progetto della mostra. Un modo, questo, per ringraziare il grande ed ufficiale gesto fatto nel 2006 dall’allora Lord Mayor, Vincent Jackson, che ha voluto offrire alla collezione Bottoni Manhole Collection un pezzo storico della città dublinese.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...