Metropoli Tranquille

Un libro sulla mobilità dell’Italia settentrionale

Tema fondamentale della Geografia umana è l’organizzazione della MOBILITA’, cioè del diritto di ogni cittadino di spostarsi verso mete vicine e/o lontane.

Il nostro Blog mette qui in rete il contenuto integrale del libro “Metropoli tranquille”, di Andrea Debernardi, giovane ingegnere trasportista di Milano, tra i maggiori esperti nazionali nella risoluzione dei problemi di mobilità nelle aree urbane.

Il libro dimostra come la “conurbazione settentrionale”, cioè il Nord Italia, sicuramente area forte (ed intasata) della geografia europea, è interessata da progetti di mobilità con grandi corridoi infrastrutturali (autostrade e alta velocità ferroviaria) che, anche se non se ne ha piena coscienza, sono secondari rispetto alle reali necessità.

Infatti sempre più il problema della mobilità delle persone e delle merci, non è per la lunga percorrenza, ma è locale, urbano.

Le percentuali delle persone (e delle merci) che compiono grandi spostamenti (l’asse orizzontale da Lisbona a Kiev… quello verticale da Taranto a Colonia…) sono minime rispetto a chi deve fare ogni giorno meno di venti chilometri (la stragrande maggioranza).

Per questo serve un sistema di mobilità che risolva sì per entrambi il problema (chi va vicino e chi va lontano), ma in ogni caso privilegi gli spostamenti ora più in crisi che avvengono nelle aree urbane.

In questo libro Debernardi fa un’analisi dettagliata delle varie aree geografiche del nord Italia (tra cui particolare rilevanza riveste il Nord-Est), e traccia con lucidità scientifica e grande competenza gli sviluppi virtuosi di una mobilità efficace.

Clicca qui per leggere Metropoli Tranquille

Annunci

One thought on “Metropoli Tranquille

  1. fernirosso domenica 1 febbraio 2009 / 10:53

    Decisamente in linea e ricca l’analisi. E’ possibile avere dati relativamente a questo libro?Grazie,fernanda f.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...